Nuova Collaborazione ha intrapreso iniziative nei confronti del Governo per ottenere misure di sostegno al lavoro domestico

EMERGENZA CORONAVIRUS

NUOVA COLLABORAZIONE IMPEGNATA CON LA FIDALDO A CHIEDERE AL GOVERNO MISURE PER IL LAVORO DOMESTICO

I lavoratori domestici e le famiglie datrici di lavoro versano in una grave crisi a causa dell’emergenza sanitaria determinata dalla pandemia da COVID 19. Nel decreto legge 18/2020 è stata esclusa la Cassa integrazione in deroga per il lavoro domestico e non è ancora chiaro se famiglie e lavoratori saranno destinatari di ammortizzatori sociali o, comunque, provvedimenti di sostegno al reddito.

Continua a leggere
Cas.sa Colf arriva la garanzia "covid-19"

CAS.SA COLF AL FIANCO DEI LAVORATORI DOMESTICI PER COMBATTERE IL CORONAVIRUS

CAS.SA.COLF, la cassa di assistenza sanitaria per i lavoratori del lavoro domestico, in collaborazione con Unisalute, estende le prestazioni a favore di colf, badanti e baby sitter, con garanzie in caso di esposizione al contagio da Covid-19.

Le garanzie sono in vigore dal 21 marzo scorso e hanno efficacia retroattiva dal primo gennaio 2020. Cas.sa Colf erogherà queste prestazioni:

Continua a leggere
nuova ordinanza non sospende il lavoro domestico

CORONAVIRUS: IL DECRETO DEL 22 MARZO NON SOSPENDE IL LAVORO DI COLF, BADANTI E BABY SITTER

Il decreto del Governo del 22 marzo NON sospende il lavoro domestico. Colf, badanti e baby sitter in possesso di un regolare contratto di assunzione, possono quindi proseguire la loro prestazione, in quanto non rientra tra i “servizi alla persona” bloccati per contenere il contagio del Coronavirus.

Continua a leggere
Ammortizzatori sociali anche per lavoro domestico

Coronavirus: associazioni datoriali e sindacati scrivono al governo per chiedere ammortizzatori sociali anche per il lavoro domestico

Associazioni datoriali e sindacati scrivono al governo per chiedere ammortizzatori sociali anche per il lavoro domesticoAssociazioni datoriali e sindacati hanno scritto il 19 marzo al Governo in merito alle misure di emergenza per il Coronavirus: i lavoratori domestici hanno bisogno degli ammortizzatori sociali di sostegno in deroga (come la cassa integrazione) e degli strumenti di integrazione al reddito.

Continua a leggere
Colf badanti e baby-sitter

CORONAVIRUS, COLF, BADANTI e BABY-SITTER

IL LAVORO DOMESTICO NON RIENTRA TRA I “SERVIZI ALLA PERSONA” OGGETTO DI SOSPENSIONE

Molti associati, nei giorni scorsi, ci hanno chiesto se i rapporti di lavoro con colf, badanti e babysitter rientrino nella sospensione delle attività inerenti “i servizi alla persona”, disposta dal decreto firmato dal Governo Conte (in particolare all’art 1, punto 3 del DPCM 11/3/2020).

Continua a leggere
ChiusuraUffici

CHIUSURA UFFICI

Vista l’emergenza Coronavirus, le sedi resteranno chiuse al pubblico fino a data da definire.

RICORDIAMO che i lavoratori devono sempre portare con se l‘autocertificazione che attesti il motivo dello spostamento

Scarica qui il file

Torino e Milano

Le pratiche verranno espletate per via telematica:
• Torino – ncto@nuovacollaborazione.it
• Milano – ncmi@nuovacollaborazione.it

Continua a leggere