Home page

Sostegno famiglie
Image is not available

Siamo a fine marzo, nei giorni che precedono la Pasqua. Ecco tre cose importanti da non dimenticare e da mettere in agenda in questo periodo.
Prima incombenza: la busta-paga del mese di marzo
I soci di Nuova Collaborazione che hanno richiesto il servizio hanno ricevuto il cedolino pdf con tutte le parti compilate correttamente e con l'importo netto da riconoscere alla lavoratrice o al lavoratore. In ogni caso, sul nostro sito ci è l'indicazione dei minimi retributivi entrati in vigore dal 1° gennaio scorso.

Sostegno famiglie
Image is not available

Decreti a sostegno delle famiglie. Sono diverse le misure e i provvedimenti presi dal Governo o dagli enti territoriali in Italia per fronteggiare l'emergenza del Covid. È facile confondersi. Vediamo i più recenti nel dettaglio, anche per capire le implicazioni sul fronte del lavoro domestico.
Nuova Collaborazione, con le altre parti sociali che hanno sottoscritto il Contratto collettivo nazionale del lavoro domestico, continuerà a impegnarsi per una maggiore attenzione al settore.

da subito in campo per le vaccinazioni
Image is not available

Di nuovo in lockdown. Si ricomincia da oggi con le restrizioni "a semaforo" in gran parte della Penisola. Nuova Collaborazione, come già nella scorsa primavera, è vicina ai datori di lavoro domestico, mettendo a disposizione consulenze telefoniche e online che riguardino colf, badanti e babysitter. Si tratta anche di una buona occasione per mettere in regola chi lavora in nero (si calcola che siano almeno un milione le persone in Italia senza un contratto regolare nel settore domestico).

Un anno di lockdown
Image is not available

Un anno di lockdown. Il 9 marzo 2020 l’Italia veniva “chiusa” per arginare la diffusione del Coronavirus. Una situazione inedita, incerta, di grande preoccupazione per tutti, in particolare per le famiglie. Nuova Collaborazione, associazione di datori di lavoro domestico, è stata fin da subito attenta alle esigenze del settore. Con servizi e consulenze utili a seguire nella mutata quotidianità colf, badanti e babysitter.

Cinque azioni per l'occupazione
Image is not available

I contributi minimi da versare ai lavoratori domestici nel 2021 non variano rispetto a quelli del 2020. Lo conferma l'Inps, dal momento che l’indice Istat pubblicato il 18 gennaio scorso è risultato negativo (-0,03).
Sul sito di Nuova Collaborazione potete trovare le tabelle aggiornate per colf, badanti e babysitter.

Torino chiusura temporanea uffici
Image is not available

Considerato l'evolversi della situazione sanitaria, Nuova Collaborazione, al fine di tutelare la salute degli associati e delle proprie dipendenti, ritiene opportuno tenere chiusi al pubblico gli uffici, fino a data da destinarsi. Il servizio sarà garantito per tutto il periodo di chiusura. Gli associati potranno contattarci via email all'indirizzo ncto@nuovacollaborazione.it oppure telefonicamente, dalle ore 9.00 alle ore 16.00, ai seguenti numeri:

Elisabetta 349.81.05.303
Barbara G. 347.59.31.860
Chiara 348.75.06.983
Cristina 349.81.01.533

Barbara S. 349.80.55.207
Daniela 347.89.77.123
Debora 349.81.56.692

Milano chiusura temporanea uffici
Image is not available

Considerato l'evolversi della situazione sanitaria, Nuova Collaborazione, al fine di tutelare la salute degli associati e delle proprie dipendenti, ritiene opportuno tenere chiusi al pubblico gli uffici, fino a data da destinarsi. Il servizio sarà garantito per tutto il periodo di chiusura. Gli associati potranno contattarci via email all'indirizzo ncmi@nuovacollaborazione.it oppure telefonicamente, dalle ore 9.00 alle ore 16.00, ai seguenti numeri:

Laura Mont. 344.05.61.294
Claudia 340.64.48.155
Silvana 345.30.30.894

Laura Mond. 340.21.03.383
Laura R. 345.28.47.442
Maria 346.86.18.648

previous arrow
next arrow
PlayPause
Slider
NUOVA COLLABORAZIONE aderisce a: Logo Fidaldo Logo Cas.Sa Colf Logo Ebin Colf
NOTIZIE IN BREVE
Cas.Sa.Colf
Colf, badanti e baby sitter: quanto costa regolarizzarli (e perché conviene)

Per quanto riguarda le ore, c’è ampia libertà per il datore di lavoro. «Il contratto - spiega il presidente dell’associazione nazionale datori di lavoro domestico «Nuova Collaborazione» (che stipulò il primo contratto collettivo nel 1974, ndr) Alfredo Savia - non pone obblighi nella quantità di ore».

NOTIZIE IN BREVE
Cas.Sa.Colf

Da sempre Nuova Collaborazione accompagna il datore di lavoro domestico nella tutela della salute e nella sicurezza del posto di lavoro.
Attiva corsi di formazione professionale delle badanti in un momento come questo di grande crisi sanitaria con l’obbiettivo di una tutela sempre maggiore delle parti contrattuali del settore.

NOTIZIE IN BREVE
Cas.Sa.Colf
Coronavirus: prestazioni e regolamento di Cas.Sa.Colf

In una dettagliata infografica, ecco tutte le prestazioni integrative sanitarie per colf, badanti e babysitter regolarmente assunte.

previous arrow
next arrow
Slider
Logo Cas.Sa Colf
Cassa di assistenza sanitaria per i datori di lavoro e i lavoratori del settore domestico.

Cas.sa.Colf l’aiuto che ti serve.
Slider

Prossime scadenze
10 APRILE 2021
versamento dei contributi INPS

30 APRILE 2021
Predisposizione Buste Paga


PILLOLE SUL CCNL

DOWNLOAD DOSSIER INPS 2020

Documenti e servizi
Slider

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER