Home page

Image is not available

Il provvedimento per la regolarizzazione di stranieri, la cui finestra si chiude il 15 agosto, non ha portato a risultati significativi nel settore del lavoro domestico. Dalle diverse sedi in Italia di Nuova Collaborazione, Associazione nazionale dei datori di lavoro domestico, dal 15 giugno ad adesso – giorni di chiusura degli uffici per la pausa estiva – sono state seguite poco meno di 500 pratiche.

Image is not available

Consulta le chiusure estive delle sedi Nuova Collaborazione.

Image is not available

I provvedimenti che in questi giorni potrebbero cambiare il modo in cui lo Stato italiano intende sostenere le famiglie sono due: l’assegno unico e il “Family act”. Ci soffermiamo su entrambi in quanto l’opera di semplificazione potrebbe - anche se il condizionale è d’obbligo nel nostro Paese - aiutare di riflesso anche l’articolato mondo del lavoro domestico, che riguarda colf, badanti e baby sitter, ma soprattutto le famiglie che assumono regolarmente e che da anni chiedono un riconoscimento fiscale a questo impegno significativo.

Regolarizzazione di colf, badanti e baby sitter in nero

La NUOVA COLLABORAZIONE è pronta ad accogliere le richieste di tutti i datori di lavoro che intendono “regolarizzare” i lavoratori domestici (colf, badanti e babysitter) in conformità alle disposizioni del D.L. Rilancio che verrà pubblicato in queste ore.
Le pratiche potranno essere svolte anche online, previo contatto telefonico con i numeri di cellulare, già operanti, che troverete sul sito.

Image is not available

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto interministeriale con le modalità di presentazione delle domande dal 1° giugno al 15 luglio. Ne ha dato notizia il sito del Ministero dell'Interno nella notte tra il 29 e il 30 maggio.

Image is not available

In questo periodo difficile di lockdown, Nuova Collaborazione è stata impegnata con la Federazione Fidaldo, le altre associazioni datoriali e i sindacati di categoria nel chiedere ai decisori pubblici una attenzione particolare al lavoro domestico e alle famiglie datrici di lavoro.

Image is not available

Quale scenario potrebbe determinare nel settore del lavoro domestico la nuova sanatoria per gli stranieri annunciata dal governo Conte?
Per Nuova Collaborazione gli effetti di una sanatoria per colf, badanti e babysitter sono sostanzialmente positivi: con l’emersione del lavoro nero si crea un vantaggio anche per le casse dello Stato.

Coronavirus
Image is not available

Archivio con tutti gli aggiornamenti e le notizie uscite fino ad ora relative al coronavirus.

previous arrow
next arrow
PlayPause
Slider
NUOVA COLLABORAZIONE aderisce a: Logo Fidaldo Logo Cas.Sa Colf Logo Ebin Colf
NOTIZIE IN BREVE
Cas.Sa.Colf
Effetto bonus, in 6 mesi aumentate del 10% le assunzioni di baby sitter

Le associazioni datoriali: «L’incentivo ha funzionato per l’emersione. Sulla sanatoria migranti ancora incertezza». L’Inps: In diminuzione i lavoratori domestici ma aumentano le Colf di nazionalità italiana.

NOTIZIE IN BREVE
Cas.Sa.Colf
Brescia 15 giugno - Al via il corso di formazione per colf e badanti

Prende avvio nella sede delle Acli provinciali in via Corsica 165, il corso di formazione gratuito per colf e badanti organizzato da Nuova Collaborazione con la coop. Si tratta di 40 ore per fornire ai partecipanti una formazione teorico-pratica di base per migliorare le propire competenze.

NOTIZIE IN BREVE
Cas.Sa.Colf
Soldi in un’unica soluzione, occhio alle date

Per ottenere l'indennità si deve avere un contratto in essere da collaboratore domestico al 23 febbraio 2020, inoltre il lavoratore deve prestare la sua opera per più di 10 ore la settimana.

NOTIZIE IN BREVE
Cas.Sa.Colf
Dl Rilancio: datori di lavoro domestico, bene le nuove misure

Nuova Collaborazione ‐ Associazione Nazionale Datori di Lavoro Domestico, componente di Fidaldo, esprime un giudizio complessivamente positivo per le misure adottate a sostegno del lavoro domestico con il dl Rilancio, seppur con qualche riserva.

NOTIZIE IN BREVE
4,2 milioni in arrivo, stanziati dalla Regione Lazio

In arrivo 4,2 milioni di risorse stanziate dalla Regione Lazio per Colf e Badanti senza lavoro. La misura è frutto del dialogo aperto tra la Regione e la Fidaldo - Federazione Italiana Datori di Lavoro Domestico - di cui Nuova Collaborazione fa parte. Domani 1° maggio la pubblicazione del bando recante requisiti e modalità di accesso alle misure che saranno disponibili sin dal 5 maggio.

NOTIZIE IN BREVE
Cas.Sa.Colf
Coronavirus: prestazioni e regolamento di Cas.Sa.Colf

In una dettagliata infografica, ecco tutte le prestazioni integrative sanitarie per colf, badanti e babysitter regolarmente assunte.

NOTIZIE IN BREVE
Assunzione e cessazione
CORSI DI FORMAZIONE

I percorsi formativi sono interamente gratuiti e comprendono moduli di teoria e di pratica, in allineamento con le direttive ufficiali di Ebincolf.

previous arrow
next arrow
Slider
Logo Cas.Sa Colf
Cassa di assistenza sanitaria per i datori di lavoro e i lavoratori del settore domestico.

Cas.sa.Colf l’aiuto che ti serve.
Slider

Prossime scadenze

31 AGOSTO 2020
Predisposizione Buste Paga

Versamenti contributi Inps terzo trimestre 2020 – Il pagamento dovrà essere effettuato entro il 10 ottobre


Documenti e servizi
Slider

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER