Retribuzione e contribzione per i lavoratori

«Quattro chiacchiere in famiglia» – Retribuzione e contributi

Il Contratto nazionale del lavoro domestico prevede diversi livelli di inquadramento per colf, badanti e babysitter. Sono importanti due aspetti da riconoscere a chi è assunto. La retribuzione, ovvero lo stipendio vero e proprio, da erogare mensilmente o a ore. E la contribuzione, cioè i versamenti trimestrali all’Inps che concorrono negli anni a formare la pensione di anzianità.

Ne parla Gianna Machiorlatti – consigliere di amministrazione e responsabile delle segreterie di Nuova Collaborazione in Italia – in Quattro chiacchiere in famiglia. Il format video, pensato dalla associazione dei datori di lavoro domestico nata nel 1969, si propone di spiegare in termini semplici e chiari tutto ciò che ruota intorno agli assistenti familiari.

Vedi la puntata precedente

Visita il nostro canale youtube