Gesti di amicizia sono il miglior balsamo

QUEI PICCOLI GESTI DI AMICIZIA CHE AIUTANO NEI MOMENTI DIFFICILI

Alle volte basta un pensiero. In questo periodo così difficile per l’emergenza Coronavirus i piccoli gesti di amicizia sono sempre il miglior balsamo. Consolano, rassicurano e aiutano a guardare lontano, pensando al futuro con maggiore fiducia.

Nuova Collaborazione sta ricevendo numerosi messaggi. Altri li registra il nostro personale, a contatto quotidiano con chi spesso deve affrontare circostanze complicate, come un anziano da assistere con cura. Preoccupazioni, ansie, condivise al telefono o via e-mail. 

Ebbene, la figlia di un nostro associato, Pietro Montrucchio, «con un ringraziamento speciale per la vostra operatività in questo momento difficile e delicato per la nostra esistenza», ci ha mandato un breve scritto che volentieri condividiamo. Ringraziandola per questa attenzione. 

Un pensiero per tutti

Su questa Terra incastonata tra Oceani blu e Cieli azzurri, noi, piccoli uomini, oggi, non siamo più protagonisti della nostra vita. Un virus infinitamente più piccolo è diventato il primo attore, ma l’intelligenza, che ci distingue su questo palcoscenico sarà la nostra forza.
Tutti insieme metteremo in scena la parte migliore di questo drammatico spettacolo e sarà un successo. Ritorneremo alla nostra quotidianità, amando la vita un po’ di più, magari senza darla troppo per scontata, e forse ritroveremo la nostra vera identità: l’essere prima di tutto uomini, piccola e fragile parte di questo meraviglioso Universo infinito.
Restiamo a casa!

Laura Montrucchio La Loggia (Torino)