Permessi per la formazione

Il nuovo contratto in pillole: i permessi per la formazione

Il nuovo Contratto nazionale del Lavoro domestico dedica una particolare attenzione alla formazione professionale degli assistenti familiari.

In particolare, per i lavoratori a tempo indeterminato e con anzianità di almeno sei mesi presso lo stesso datore di lavoro sono state previste:

  • 40 ore retribuite all’anno di permessi per frequentare corsi di formazione professionale specifici del settore
  • 64 ore annue per frequentare corsi formativi specifici riconosciuti e finanziati dall’ente bilaterale Ebincolf.