aumenti retributivi

Il nuovo contratto in pillole: gli aumenti retributivi

Le retribuzioni degli assistenti familiari (colf, badanti e babysitter con regolare contratto di assunzione) sono state leggermente modificate dal nuovo Contratto Nazionale del Lavoro domestico siglato l’8 settembre 2020.

La decorrenza e i parametri

A decorrere dal primo gennaio 2021 ai lavoratori conviventi inquadrati nel livello BS dovrà essere erogato un aumento contrattuale di 12 euro al mese.

Questo aumento sarà riparametrato (ovvero calibrato proporzionalmente in base all’inquadramento contrattuale) per gli altri livelli secondo la tabella allegata al CCNL.