MINIMI RETRIBUTIVI E CONTRIBUTI INPS - AGGIORNAMENTO 2017

Gentilissimi Soci,
Come di consueto nel mese di gennaio si è riunita, presso il Ministero del Lavoro, la Commissione Nazionale per stabilire le nuove tabelle relative ai minimi retributivi così come previsto dal CCNL del settore.
Nessun rincaro in busta paga per i datori di lavoro domestico, per quest’anno rimangono, infatti, sostanzialmente invariati i minimi retributivi che servono a determinare lo stipendio di colf, badanti e baby-sitter.
I valori dei minimi retributivi non hanno, infatti, subito sostanziali modifiche per effetto dell’indice Istat, cui sono soggette, che nel periodo novembre 2015 - novembre 2016 non ha registrato grandi variazioni essendo aumentato solo dello 0,1%.

> INDIETRO